Milestones

2015: Tornado SLC

Tornado SLC

Il Tornado di Derapage rinasce dal carattere del suo telaio. Il nuovo Tornado SuperLight Chassis rinnova la tradizionale struttura del modello di DERAPAGE più premiato nella storia dell’occhialeria, e lo trasforma in un occhiale dall’aspetto deciso, dalla costruzione ingegneristica ardita pur nella leggerezza della vestibilità.

  • Google+

Derapage

Dérapage -con l’accento acuto sulla é- è un termine di derivazione francese utilizzato principalmente nel mondo dei motori (ma anche nello sci) ed indica un modo di affrontare la curva velocemente nelle corse automoblistiche e motociclistiche, una miscela di controllo del pilota e spinta ai limiti delle prestazioni del mezzo.

E’ un’azione che si può ottenere attraverso alcune abili operazioni (anche simultanee):
• Trasmissione di potenza, azionando il comando gas del mezzo in modo da far slittare la/e ruota/e; necessita di un mezzo potente.
• Sterzata, un’azione decisa sullo sterzo.
• Frenata, l’uso del freno anteriore senza il blocco della ruota, che porta a una riduzione della capacità di tenuta del/gli pneumatico/i posteriori e a una derapata.
• Rapida scalata di marce insieme all'uso freni.

Un’operazione per piloti esperti che osano spingersi al limite delle proprie capacità. Proprio come negli occhiali, “The look is for those who dare”.

  • Google+

Storia dell'azienda

Logo Nico-design

È il 1929 quando Giovanni Vitaloni fonda una fabbrica di accessori e componentistica auto a Torino. Una passione per le cose fatte con cura, per uno stile che possa durare nel tempo.
Cinquant'anni dopo quell'esperienza imprenditoriale nel settore automotive, nel 1988 , la seconda generazione Vitaloni crea la "NICO", ed entra nel mondo dell'occhialeria con i marchi DERAPAGE e VANNI, cogliendo le opportunità derivate dal cambiamento di costume in atto: l'occhiale non è più solo una protesi medica, ma si tramuta in accessorio di moda.
In vent'anni NICO si afferma come uno dei protagonisti nel complesso mercato dell'eyewear design, producendo occhiali di alta qualità e distribuendoli in tutto il mondo.

Nel 2004 la NICO diventa Nico-design. Un cambiamento di denominazione che esprime la fusione tra un nome e una passione, tra la tradizione familiare ormai alla terza generazione e la vocazione che guida le decisioni dell'azienda.
Oggi Nico-design cresce e continua a credere nella forza dell'innovazione, immettendo sul mercato 100 modelli di occhiali ogni anno, un frutto originale della sensibilità del centro stile torinese.
Ricerca sui materiali e intuizione delle tendenze per cogliere la continua evoluzione dello stile, del design, del gusto per i colori.

La dedizione per le cose fatte con cura. L'attenzione per i minimi dettagli. La regola della qualità e la volontà precisa di sperimentare contribuendo ad innovare i materiali, le tecniche di produzione e le forme. L'obiettivo di soddisfare ogni cliente, sorprendendolo ogni volta. Queste sono le scelte operate da Nico-design per affermarsi sul mercato nazionale ed internazionale come italian eyewear designer. Attraverso la produzione e distribuzione di occhiali di altissima qualità, prodotti unici, di creatività propria, espressione coerente del più curato stile italiano.


  • Google+

Idee

Esistono infiniti modi, tecniche e materiali per realizzare un occhiale. Questione di scelte. DERAPAGE ne ha fatta una, molto ambiziosa, più di vent’anni fa, che è la stessa di oggi: creare occhiali dal design esclusivo ad alto contenuto tecnologico. Un pezzo di futuro da vivere in anteprima.
L'occhiale DERAPAGE nasce da un'esperienza imprenditoriale di successo nel mondo dell'automobile e proprio a quel mondo rende omaggio. DERAPAGE indica un modo di affrontare la curva nelle corse automoblistiche, una miscela di controllo del pilota e spinta ai limiti delle prestazioni del mezzo.
L'occhiale DERAPAGE è risultato di una costruzione ingegneristica sofisticata, prima ancora che di un design accattivante. Attraverso gli anni la collezione ha interpretato in modo tecnologicamente raffinato concetti innovativi per il mondo dell'occhiale e si è arricchita di modelli fuori dagli schemi. I materiali di realizzazione sono spesso degli inediti.

  • Google+

2012: Molecube

Derapage Molecube - 2012

DERAPAGE MoleCube introduce una cerniera totalmente inedita al mondo dell’occhialeria, brevettata e Made in Italy: semplicissima nella sua concezione quanto tecnicamente avanzata nella sua esecuzione. La cerniera di Derapage MoleCube è composta da 3 elementi di lamina tenuti insieme da un perno quadrato che scompare interamente nella struttura dell’asta, raccordandola al frontale con un sistema “a scatto” mai realizzato fino ad ora.

  • Google+

2011: Stealth

2011: stealth

Lenti sospese in una struttura monoscocca in acciaio fototranciato. 

  • Google+

2007: Tornado

2007: Tornado

Una rivoluzione nel mondo dell’occhiale. Per la prima volta una montatura stratificata senza saldature: tre elementi diversi di lamina ultrasottile, assemblati con un innovativo sistema di rivetti usati nella microtecnica e nell’alta gioielleria. Tornado è un prodotto brevettato, totalmente italiano nello stile, nella lavorazione e nell’assemblaggio. Un occhiale dal peso piuma, indistruttibile. 

  • Google+

2006: Honey Comb

2006: Honey Comb

Honey Comb è un disegno di derivazione meccanica e automobilistica che viene inciso e traforato sul frontale. Leggerezza estetica ed un originale effetto 3D.

  • Google+

2005: Spoiler

2005: Spoiler

Nasce Spoiler, una magia dopo lunga ricerca. Le lenti sono sospese all'interno della montatura grazie a una micro-intelaiatura in acciaio. Spoiler vince l’Eyewear of the Year a Tokyo.

  • Google+

2004: Racing

2004: Racing

La collezione Racing propone una montatura che abbina metallo e plastica proponendo per la prima volta l'utilizzo dell'icelite. Racing vince  Silmo d’Or per l’innovazione tecnologica.

  • Google+

2000: “Shopping” e “Olympic”

2000: “Shopping” e “Olympic”

La collezione da sole inaugura il nuovo millennio, “Shopping” e “Olympic” ovvero la reinterpretazione della mascherina sportiva e casual in puro stile DERAPAGE.

  • Google+

1990: '900

1990: serie '900

Il progetto rivoluzionario di intercambiabilità del frontale attraverso un pratico sistema di leve.

  • Google+

1987: nasce "F", la prima collezione DERAPAGE.

1987: nasce "F"

Occhiali con frontali in grilamid, aste contrastanti in acetato tartarugato ed un pratico sistema di lenti intercambiabili. Anticipare le mode: l'anima di precursore caratterizzerà le collezioni dagli anni 80 ad oggi.

  • Google+

DesignPreis2009

DesignPreis

Modello Tornado nominato al DesignPreis in Germania nel 2009.

  • Google+

Good Design 2008

Good Design

Il Tornado ottiene il prestigioso riconoscimento di "Good Design" dal Chicago Atheneum.

  • Google+

Eyewear of the Year 2008

Eyewear of the Year

Il modello Tornado ottiene l'Eyewear of the Year a Tokyo.

  • Google+

Eyewear of the Year 2006

Eyewear of the Year

Nel 2005 il modello Spoiler è Eyewear of the Year a Tokyo.

  • Google+

Silmo d’or 2004

Silmo d'Or

2004 – Silmo d’or per l’innovazione tecnologica – Modello Racing

  • Google+